tre spicchi gambero rosso
Rassegna stampa

2017 – Tre spicchi dal Gambero Rosso

La pizza più buona in Sicilia, secondo il Gambero Rosso, si mangia a Palermo, a La Braciera, dei fratelli Antonio, Roberto e Marcello Cottone che dopo le ferie estive riaprirà il 7 ottobre nella sede storica di via Resuttana e dal 14 ottobre anche nella sede estiva La Bracierina di Villa Lampedusa. La prestigiosa casa editrice, che si occupa da sempre di enogastronomia, ha attribuito per la pizza a La Braciera i “Tre Spicchi” per il secondo anno consecutivo, unica dell’Isola.

A ritirare il premio, nei giorni scorsi, nel corso di una cerimonia in cui è stata presentata la Guida alle migliori pizzerie d’Italia che si è svolta a palazzo Caracciolo, a Napoli, oltre ai fratelli Cottone, anche il maestro pizzaiolo Daniele Vaccarella.

“Durante questi anni siamo cresciuti – afferma Antonio Cottone – stando sempre molto attenti alla qualità dei prodotti e questi premi sono il riconoscimento al grande lavoro di squadra , uno staff speciale fatto di pizzaioli, personale di cucina e di sala, addetti alle pulizie. I nostri segreti in fondo non sono segreti, perché usiamo materie prime di alta qualità, farine di grani antichi siciliani, mozzarella fior di latte e bufala di prima scelta e una giusta lievitazione, ma ci confrontiamo sempre con i nostri clienti che immagino si attendano il massimo e sempre di più”.

Redazione ilsitodisicilia